Freddo, più freddo,
White Lion Antartica

Quasi un freddo record

Il ghiaccio secco è un mezzo di raffreddamento eccezionale e ricco di sfaccettature, con proprietà fisiche affascinanti. Il ghiaccio secco non si scioglie in acqua, ma si sublima allo stato gassoso. La sua temperatura dai -78 ai -48 gradi si avvicina ai record raggiunti in Antartide. Spesso, le temperature scendono al di sotto dei -60 gradi, il record di freddo più basso mai registrato è di -93,2 gradi, misurato da un satellite su un altopiano nell’Antartide orientale.

Queste caratteristiche contribuiscono al fatto che il ghiaccio secco sotto forma di pellet sia uno strumento ideale per la sabbiatura. Un elevato livello di purezza senza residui secondari di sabbiatura.
Queste caratteristiche sono sfruttate dal settore, pulendo attrezzi sensibili e impianti con la cosiddetta “procedura per la sabbiatura con ghiaccio secco”:/italiano/pulizia-con-ghiaccio-secco/procedura-di-sabbiatura-con-ghiaccio-secco.html.

Pellettatrice White Lion Antarctica 130

La macchina “White Lion Antarctica 130” è una pressa per la produzione di pellet di ghiaccio secco. Cambiando la matrice, è possibile variare la grandezza dei pellet tra 3, 10 e 16 mm. La prestazione di produzione si aggira intorno ai 120 kg/h con pellet di 3 mm di grandezza.

Elettrico:

* Alimentazione: 400 V 3 ph,
spina 16 A CEE
* Frequenza: 50 Hz
* Tensione di comando: 24 V DC
* Consumo di potenza: 5 kW

Meccanico:

* Peso totale:
300 kg circa (senza imballaggio)
* Dimensioni (L x P x A):
circa 1320 × 700 × 1440 mm
* Materia prima: CO2 – fluido
* Pressione di entrata:
15 bar(g) – 21 bar(g)
* Prestazione:
130 kg/h circa con pellet di 3 mm
* Olio idraulico: 44 l

Ambiente:

* Temperatura consigliata:
Dai 15°C ai 35°C
* Relativa umidità dell’aria consigliata:
40% – 80%”

Pellettatrice White Lion Antarctica 260

Elettrico:

* Alimentazione: 400 V 3 ph,
spina 16 A CEE
* Frequenza: 50 Hz
* Tensione di comando: 24 V DC
* Consumo di potenza: 8,5 kW

Meccanico:

* Peso totale:
690 kg circa (senza imballaggio)
* Dimensioni (L x P x A):
circa 1685 × 856 × 1615 mm
* Materia prima: CO2 – fluido
* Pressione di entrata:
15 bar(g) – 21 bar(g)
* Prestazione:
260 kg/h circa con pellet di 3 mm
* Olio idraulico: 100 l

Ambiente:

* Temperatura consigliata:
Dai 15°C ai 35°C
* Relativa umidità dell’aria consigliata:
40% – 80%”

Processo di produzione del ghiaccio secco

In pratica, la produzione di ghiaccio secco si verifica tramite rilascio di CO liquida2 da un apposito serbatoio e da una pressione di circa 17 bar al di sotto di quella atmosferica. La CO liquida 2 viene iniettata in uno stampo o in un’anticamera. La neve di ghiaccio secco così prodotta, successivamente viene pressata idraulicamente con una pressa per il ghiaccio secco e diventa così ghiaccio secco sotto forma di pellet o blocchi di diverse dimensioni.

La CO in gas di scarico 2 derivante dalla produzione di ghiaccio secco può essere nuovamente liquefatta con un sottosistema di CO 2, in caso di necessità e riprendere la produzione.”

Una produzione propria del ghiaccio secco

Nel momento in cui è necessaria una grande quantità di ghiaccio secco, in tempi brevi o regolari, è opportuno avere la propria produzione di ghiaccio secco. Con la propria macchina per il ghiaccio secco è possibile assicurare l’approvvigionamento di ghiaccio secco di alta qualità, quando si desidera, nel posto giusto e nella quantità che si preferisce.

Durante il trasporto del ghiaccio secco su lunghe distanze, si verificano inevitabilmente perdite di sublimazione. Durante il deposito e il trasporto, il ghiaccio secco non solo perde peso, ma anche la qualità, attraverso la condensazione dell’umidità dell’ambiente e la formazione di ghiaccio in superficie. Al contrario, la CO liquida 2 può essere depositata senza subire perdite per la produzione in loco. In determinati utilizzi di ghiaccio secco, come ad esempio con la sabbiatura, la qualità del ghiaccio secco determina in modo significativo il risultato dell’applicazione!”

Trasporti il ghiaccio secco in modo sicuro e mantenendolo freddo

Con le nostre custodie di alta qualità per il trasporto del ghiaccio secco di White Lion potrà trasportare il ghiaccio secco in modo sicuro e straordinariamente isolante. Ne scopra di più qui.

Die White Lion Grey Box ist ideal für den Transport von Trockeneis.

* ###form.mandatory###