Sbavatura con la procedura di sabbiatura con ghiaccio secco

Efficiente, economica e superiore

Per soddisfare le esigenze crescenti per quanto riguarda la qualità delle superfici, molte aziende operanti nel settore delle materie plastiche e dei metalli devono affrontare sfide senza precedenti. Anche le procedure abituali nell’ambito della sbavatura quindi vanno riviste.

L’azienda White Lion, con le sue macchine per la sabbiatura con ghiaccio secco, mette a disposizione soluzioni di sbavatura che superano tutte le alternative in numerosi esempi di applicazioni. Se, durante la lucidatura meccanico-chimica delle particelle di levigatura rimangono bloccate all’interno di fessure e bordi o se degli strumenti manuali non raggiungono le sbavature, la sabbiatura con ghiaccio secco invece può raggiungere dei risultati sorprendenti.

Nella sabbiatura con ghiaccio secco, il pezzo in lavorazione viene bombardato con dei pellet di ghiaccio secco che poi sublimano immediatamente. Rimangono solo le bave eliminate. Senza corpi di levigatura e senza agenti chimici. La procedura produce il suo effetto esclusivamente mediante la pura forza termica e cinetica del ghiaccio secco accelerato al massimo.

Inoltre, si tratta di una procedura non abrasiva. Questo significa che non vi è alcun rischio di un cambiamento indesiderato delle caratteristiche della superficie. Soprattutto quando la qualità della superficie è fondamentale, ad esempio nella dotazione delle automobili, la procedura con ghiaccio secco mostra i suoi punti di forza.

Un’accelerazione ulteriore della procedura può essere ottenuta grazie alle soluzioni di automazione di White Lion. La sabbiatura a ghiaccio secco viene affidata a un robot che elabora i pezzi con una precisione costantemente elevata. Questo significa che aumenta la velocità e si ottiene una redditività maggiore.

Se e come il ghiaccio secco può aiutarla durante la sbavatura, lo scopriremo insieme a Lei. Una consulenza individuale, anche direttamente nella Sua azienda, costituisce la base per poter prendere una decisione informata.